Cuscino per le emorroidi: dove comprarli, vantaggi e svantaggi

Per alleviare i sintomi delle emorroidi è possibile ricorrere, tra le altre cose, ai noti cuscini per emorroidi, progettati in maniera ergonomica per offrire comfort a chi soffre di questo fastidioso problema e permettergli di stare tranquillamente seduto senza fare troppo carico né pressione sulla zona rettale.

MIGLIORI CUSCINI PER LE EMORROIDI

Dove comprare i cuscini per le emorroidi?

Se il problema delle emorroidi ti imbarazza e non vuoi farti vedere in giro con un oggetto del genere, il miglior modo per comprare un cuscino per le emorroidi è farlo su internet per riceverlo direttamente a casa in pochissimo tempo (puoi inoltre trovare dei prezzi migliori senza rinunciare alla qualità, il che non fa mai male).

Uno dei migliori siti web dove fare acquisti, sicuro e discreto, è Amazon, dove è possibile scegliere tra tanti cuscini emorroidali quello migliore.

Cuscino per le emorroidi: vantaggi

Il nostro corpo non è stato “progettato” per stare troppe ore di seguito seduto e tende a soffrire se si fa pressione per troppo tempo sulla zona rettale, cosa che accade spesso a chi fa lavori da ufficio.

Se, tuttavia, fai un lavoro che ti porta a stare al computer e hai necessità di rimanere per 8 ore al giorno (almeno) seduto, potresti pensare di dotarti di un cuscino per le emorroidi, sagomato in modo tale da aiutare a distribuire il peso del corpo su una superficie maggiore ed evitare il contatto con superfici più dure e fastidiose.

Si tratta, fondamentalmente, di cuscini che sono solitamente fatti in fibre o in piuma, ma possono anche essere realizzati in spugna, in gomma o in plastica, usati per dare un giusto supporto al corpo e per alleviare la sofferenza dal dolore provocato dalle emorroidi.

Cuscini per le emorroidi, come si classificano

I cuscini per le emorroidi sono distinguibili in tre categorie:

  • i cuscini ciambella;
  • i cuscini di supporto;
  • i cuscini gel
cuscino-gonfiabile-ciambella-emorroidi

Cuscino gonfiabile a ciambella per emorroidi

Il cuscino gonfiabile a ciambella, noto anche come cuscini ad anello in virtù della loro forma ad “o”, hanno un’ampia apertura nel mezzo, proprio come una ciambella. Questo permette alla persona di sedersi comodamente senza pesare sulle emorroidi infiammate e irritate e senza avere un contatto diretto con la superficie del cuscino. Il fondoschiena rimane sospeso nel mezzo, libero da qualsiasi tipo di contatto.

Cuscino Memory Foam a ciambella per emorroidi

Cuscino Memory Foam a ciambella per emorroidi

Questo tipo di cuscino è disponibile in due varietà: schiuma solida (memory foam) o gonfiabile. Tra i due, il cuscino gonfiabile per le emorroidi è più usato rispetto all’altro, soprattutto perché può essere sgonfiato e messo via facilmente, magari per essere portato con sé.

Cuscini di supporto per emorroidi

Cuscini di supporto per emorroidi

I cuscini di supporto sono come dei normali cuscini, solo molto più morbidi, pensati appositamente per chi soffre di lievi emorroidi, è utilizzato principalmente per rimuovere ogni tipo di attrito che possa essere causato dallo stare seduto su una superficie più dura.

I cuscini gel, infine, sono progettati con una sorta di pendenza in avanti, per aiutare la persona a mantenere la corretta postura anche da seduto, migliorare la circolazione sanguigna ed evitare che la zona rettale possa toccare contro qualche cosa di duro.

Cuscino per le emorroidi: svantaggi

L’uso di un cuscino per le emorroidi anche se aiuta davvero ad alleviare la pressione dalle zone infiammate dell’ano ed è un modo semplice per alleviare i sintomi delle emorroidi, presenta alcuni svantaggi derivanti dall’uso prolungato:

  • esso allevia i sintomi delle emorroidi, ma non aiuterà ad affrontare la causa principale che ha scatenato questo problema, che deve essere comunque “presa di petto”;
  • è possibile vedere un peggioramento dei sintomi e della condizione in generale quando ci si siede su tali cuscini per un lungo periodo di tempo;
  • l’uso di un cuscino per le emorroidi è efficace solo per alleviare il fastidio nei casi di emorroidi più lievi, non sono utili invece per le emorroidi prolassate o per quelle di più grandi dimensioni, che richiedono ben altri interventi (spesso di carattere medico).

Il consiglio è quello di utilizzare i cuscini per le emorroidi solo quando si sta già facendo qualche cosa per curare le emorroidi e si è in attesa che faccia effetto.

MIGLIORI CUSCINI PER LE EMORROIDI

Leggi altro:
Sanguinamento rettale: cause, cure e rimedi

Il sanguinamento rettale è una cosa sempre molto allarmante quando si verifica. A volte è del tutto inaspettata, mentre altre volte...

Emorroidi ed essere sovrappeso, ecco il legame

Che legame c'è tra emorroidi e obesità? Le persone più grasse corrono rischi maggiori di sviluppare emorroidi? A quanto pare...

Informativa Estesa sui Cookie per Raccolta, Uso e Condivisione dati

Ultimo aggiornamento: 22/03/2017 La presente ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito internet, in riferimento ai...

Chiudi